Benvenuto
Benvenuto nel sito dal Soprintendente Cristina Acidini

>> Per saperne di più
Ultimi arrivi

Acquisti e donazioni per il Polo Museale Fiorentino
Concessione spazi

>> Concessione di spazi
museali per eventi
MUSEO DEGLI ARGENTI
Orari, biglietti, prenotazioni
ORARI

Da lunedì a domenica
Ore 8,15 – 16,30 nei mesi di novembre, dicembre, gennaio, febbraio
Ore 8,15 – 17,30 nel mese di marzo (con ora legale 18.30)
Ore 8,15 – 18,30 nei mesi di aprile, maggio, settembre e ottobre
Ore 8,15 – 17,30 nel mese di Ottobre in coincidenza con il cambio da ora legale a ora solare
Ore 8,15 – 18,50 nei mesi di giugno, luglio, agosto

L'ultimo ingresso è sempre mezz'ora prima della chiusura.

Chiusura: primo e ultimo lunedì del mese, Capodanno, 1° Maggio e Natale.


BIGLIETTI

Biglietto intero: € 7,00
Biglietto ridotto: € 3,50
Biglietto gratuito
Biglietto cumulativo

Il biglietto consente l'ingresso anche al Museo delle Porcellane, al Giardino di Boboli, al Museo del Costume e al Giardino Bardini.



PRENOTAZIONI PER LA VISITA

Firenze Musei, Tel: 055 294883
Costo della prenotazione: € 3,00


Situato al piano terreno e al Mezzanino di Palazzo Pitti, il Museo occupa gli ambienti dell'Appartamento d'Estate della famiglia Medici, fatto decorare nel 1635 dal Granduca Ferdinando II in occasione delle sue nozze con Vittoria della Rovere. Nelle sue collezioni si conserva l’importante Tesoro dei Medici: dai famosi vasi in pietre dure di Lorenzo il Magnifico, ai cammei e agli intagli di Cosimo I; dai cristalli di rocca di Francesco I, alle ambre di Maria Maddalena d'Austria; dai vasi fantasmagorici in avorio di Mattias de' Medici, alla famosa collezione di gioielli appartenuti a Anna Maria Luisa, ultima erede di Casa Medici.

Gli argenti che danno il nome al Museo provengono dal cosiddetto “Tesoro di Salisburgo” cioè dalle collezioni dei vescovi di Salisburgo, portate a Firenze da Ferdinando III di Lorena nel 1815.
Il Museo conserva inoltre un’importante collezione di gioielli realizzata tra il XVII e il XX secolo da prestigiose manifatture italiane e europee. E’ stata recentemente inaugurata una significativa sezione dedicata al Gioiello Contemporaneo che testimonia la vitalità di questo storico museo.

Un nuovo allestimento contiene la collezione di porcellane cinesi e giapponesi iniziata dai Medici nel Quattrocento; nella stanza ha trovato posto anche un’importante collezione recentemente donata dalla famiglia Scalabrino e anch’essa costituita da porcellane cinesi e giapponesi e da alcune maioliche europee.

Al mezzanino del museo è possibile visitare una straordinaria collezione di ritratti in miniatura, realizzati fra la metà del XVI ed il XX secolo, che illustra le principali scuole di produzione: francese, inglese, italiana, tedesca austriaca ed americana.

 


Museo degli Argenti

"Museo degli Argenti" fa parte del Polo Museale Fiorentino

>> Home Polo
Museale Fiorentino
Cappella Palatina
Celebrazioni nella Cappella Palatina

Sul lato destro del cortile principale di Palazzo Pitti si trova la Cappella Palatina voluta dai Granduchi di Toscana e decorata con affreschi del pittore Luigi Ademollo (1793) e un altare in pietre dure su cui posa il prezioso Crocifisso eburneo di Balthasar Permoser.
Col consenso di S. E. Rev.ma l'Arcivescovo di Firenze è consentita la celebrazione di cerimonie religiose all'interno della Cappella. Ordinariamente viene celebrata la Santa Messa alle ore 9,30 del 6 gennaio e della Domenica delle Palme; possono anche esservi celebrati matrimoni o svolgersi altre funzioni religiose.
Chi desidera farne richiesta può rivolgersi alla Segreteria del Soprintendente (segreteria@polomuseale.firenze.it, tel. 055 2388625 ) e per la celebrazione con il parroco della chiesa di Santa Felicita (parrocchia@santafelicita.it, tel. 055 213018). Il canone di concessione degli spazi è destinato ai lavori di restauro e manutenzione della Cappella, degli arredi sacri e degli ambienti adiacenti.

Tesoro dei Medici
L'iniziativa 'Il Tesoro dei Medici' partecipa a un progetto operativo dal titolo 'MuseiD-Italia' ed è dedicata all'immenso patrimonio di oggetti preziosi appartenuti ai vari membri della celebre casata.

Applicazione iPhone


Musei di Firenze
>> Scarica

Uffizi
>> Scarica

Tutti i Musei del Polo
Visita gli altri Musei del Polo Museale Fiorentino

>> Tutti i Musei

Il calendario del Polo