Salve, Polo e-news.
Benvenuto in Polo e-news, la newsletter ufficiale del Polo Museale Fiorentino




A cura
di Marco Ferri
e Marco Fossi



Polo e-news | Numero 35 del 24 aprile 2013

HOME POLO MUSEALE MUSEI DEL POLO MOSTRE IN CORSO

LE LUNETTE DELL'ANGELICO

È prorogata fino a domenica 30 giugno 2013 la possibilità di ammirare da vicino, nella Sala del Lavabo del Museo di San Marco, nell’omonima piazza fiorentina, le due lunette affrescate dal Beato Angelico, staccate in antico dal Chiostro di Sant’Antonino. Si tratta della lunetta con San Pietro martire che invita al silenzio, proveniente dalla parete sopra la porta di comunicazione tra il chiostro e la chiesa, e di quella con Cristo pellegrino accolto da due domenicani, che era collocata nella parete sopra la porta  di accesso all’antico Ospizio dei Pellegrini. Per saperne di più clicca qui




PALAZZO DAVANZATI CELEBRA BOCCACCIO



Il Museo di Palazzo Davanzati di Firenze (via Porta Rossa 13) omaggerà il celebre autore toscano Giovanni Boccaccio in occasione del settimo centenario della sua nascita. Per sei sabati consecutivi, alle 11.30 nei locali del museo (cortile e salone madornale) si terranno altrettanti appuntamenti di poesia e musica che vedranno protagonisti l’Ensemble Musica Ricercata (capitanato dal musicista e ricercatore Maichael Stuve) e gli attori del Teatro Oranona di Certaldo.
Dopo l'esordio dello scorso 20 aprile, gli appuntamenti sono programmati ancora il 27 aprile, il 4, l’11, il 18 e il 25 maggio; l’ingresso è con il regolare biglietto del museo, fino ad esaurimento posti disponibili. Per saperne di più clicca qui.


QUATTRO CONCERTI A CASA MARTELLI



Torna al Museo di Casa Martelli (via Zannetti 8) la rassegna musicale "Il suono giovane". L'appuntamento è per tutti i sabato mattina di maggio (ore 11.30) per la rassegna a ingresso libero fino a esaurimento dei posti. Il 4 maggio Giovanni Nesi al pian eseguirà musiche di Scarlatti, Brahms e Chopin; l'11 saranno di scena Veronica Fabbri e Ludovica Vincenti (violoncello e pianoforte) con musiche di Beethoven, Schumann e Grieg; quindi il 18 toccherà a Alessandro Lanzoni al piano con musiche di Scribian, Debussy, Lanzoni, Kern e Waller; infine il 25 il quintetto Pastine, Mchelli, Bucci, Fausone e Vasek eseguirà musiche di Haydn, de Beriot e Mozart. 


NOTTE BIANCA, 1° MAGGIO, NOTTE DEI MUSEI: LE APERTURE DEL POLO



La Soprintendenza per il Polo Museale Fiorentino ha varato il programma delle aperture straordinarie e/o prolungate di alcuni istituti museali.La sera del 30 aprile – Notte Bianca di Firenze – la Galleria degli Uffizi prolungherà l’apertura dalle 19 alle 24 con ingresso gratuito; dalle 20 alle 24 resterà aperta anche la Chiesa di Orsanmichele dove alle 21 si terrà l’esibizione di un coro con musiche religiose.

Mercoledì primo maggio resteranno aperti: Giardino di Boboli  dalle 08:15 alle 18:30; Museo Nazionale del Bargello dalle 08:15 alle 17;  Museo della Casa Fiorentina Antica – Palazzo Davanzati  dalle ore 08:15 alle ore 13:50; Cenacolo di Andrea del Sarto dalle ore 08:15 alle 13:50; Giardino della Villa Medicea di Castello dalle 08:15 alle 18:30; Villa Medicea della Petraia dalle 08:15 alle 18:30; Villa Medicea di Cerreto Guidi dalle 08:15 alle 19; Villa Medicea di Poggio a Caiano dalle 08:15 alle 18:30.

Per quanto concerne l’iniziativa “La Notte dei Musei” prevista per sabato 18 maggio,saranno ben sette gli istituti che effettueranno l’apertura prolungata dalle ore 19 alle ore 01 con ingresso libero per i visitatori solo nella fascia oraria di apertura straordinaria. I musei che aderiscono all’apertura serale straordinaria del 18 maggio sono: Galleria degli Uffizi, Galleria Palatina, Galleria dell’Accademia, Museo di San Marco, Villa Medicea di Poggio a Caiano, Villa Medicea di Cerreto Guidi, Villa Medicea della Petraia.


Polo e-news