Salve, Polo e-news.
Benvenuto in Polo e-news, la newsletter ufficiale del Polo Museale Fiorentino




A cura
di Marco Ferri
e Marco Fossi



Polo e-news | Numero 38 del 18 giugno 2013

HOME POLO MUSEALE MUSEI DEL POLO MOSTRE IN CORSO

APERTURE STRAORDINARIE DEI MUSEI

QUELLE DEL 24 GIUGNO...

Grazie a un progetto speciale finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in occasione della festa del Santo Patrono di Firenze, lunedì 24 giugno 2013 la Galleria degli Uffizi sarà aperta straordinariamente al pubblico dalle ore 8.15 alle ore 18.50. Gli altri musei che saranno aperti in via ordinaria con il consueto orario sono: le Cappelle Medicee, il Cenacolo del Ghirlandaio (Ognissanti), Palazzo Davanzati, la Chiesa e il Museo di Orsanmichele, la Villa medicea della Petraia, il Giardino della villa medicea di Castello, la Villa medicea di Poggio a Caiano e la Villa medicea di Cerreto Guidi. Per quanto riguarda Orsanmichele, uno dei monumenti più rappresentativi della fiorentinità per l’arte e la storia, grazie agli Amici dei Musei Fiorentini, il giorno 24 giugno l’apertura volontaria sia della chiesa, sia del museo (ai piani superiori), si protrarrà eccezionalmente fino alle ore 21 nell’attesa dello spettacolo dei “fochi”.

 

...E QUELLE DELLA GALLERIA DELL'ACCADEMIA

Alla Galleria dell'Accademia sono previste aperture straordinarie serali della Galleria dell'Accademia e della mostra "Dal Giglio al David. Arte civica a Firenze fra Medioevo e Rinascimento" previste con le seguenti modalità:tutti i martedì dal 2 luglio al 24 settembre 2013, dalle ore 19.00 alle ore 22.00, a pagamento; l'ultimo giovedì dei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre, sempre dalle ore 19.00 alle ore 22.00, con ingresso gratuito




MUSICA E' DONNA



È la vera novità del mega-cartellone di “Estate al Bargello” che dalla fine di maggio tiene banco fino a settembre. Quattro concerti per altrettante artiste – Sarah Jane Morris, Erica Mou, Susanna Parigi e Saba - diverse per provenienza, età, esperienza e genere musicale, ma unite dal fil rouge di rappresentare voci femminili. La rassegna infatti si intitola Musica è donna e si svolgerà nella suggestiva cornice del Cortile del Museo Nazionale del Bargello (via del Proconsolo 4, a Firenze) nell’arco di dieci giorni. Ideata da Marco Ferri, Marco Fossi e Gianni Pini, la rassegna è organizzata da Music Pool, in collaborazione con il Polo Museale Fiorentino e resa possibile grazie al fondamentale contributo di Publiacqua e di Service Assicurazioni Scandicci nell’ambito di Estate al Bargello 2013. Tutti i concerti si svolgeranno nel Cortile del Museo Nazionale del Bargello (via del Proconsolo 4, Firenze) e inizieranno alle 21.30; il prezzo del biglietto è di 15 euro. Info: 055 240397 - Prevendite www.eventimusicpool.itwww.boxol.itwww.ticketone.it. Per saperne di più clicca qui.


MICHELANGELO A FIRENZE



In previsione del 450° anniversario della morte di Michelangelo, nel 2014, il Lions Club Michelangelo di Firenze ha offerto il proprio contributo per la realizzazione di Michelangelo a Firenze, un percorso interattivo multimediale su Michelangelo: dalle tre postazioni touch screen collocate nel Museo Nazionale del Bargello, nella Galleria dell’Accademia e nella Sacrestia Nuova del complesso monumentale di San Lorenzo, i visitatori possono virtualmente creare un proprio personale itinerario, fare confronti immediati tra le opere e sviluppare dunque in modo interattivo un percorso di conoscenza  di Michelangelo. Sono otto i luoghi “michelangioleschi” attraverso i quali si sviluppa il percorso: oltre ai tre già citati, vanno considerati Casa Buonarroti, l’Opera di S. Maria del Fiore, la Biblioteca Medicea Laurenziana , Palazzo Vecchio, più una sezione dedicata ad altri luoghi fiorentini di interesse legati a Michelangelo, come il Piazzale e la Basilica di Santa Croce. Per saperne di più clicca qui


NUOVI UFFIZI: SPAZI PIU' AMPI PER MUSEO E MOSTRE



Martedì 25 giugno si inaugura la sesta mostra del programma “Firenze 2013. Un anno ad arte”, dal titolo Il Gran Principe Ferdinando de’ Medici (1663-1713). Collezionista e mecenate e il completamento dell’ala di Ponente e delle sei nuove “Sale della Maniera moderna”. Proprio in questi giorni, oltre alla preparazione della mostra dedicata al Gran Principe Ferdinando de’ Medici, il personale degli Uffizi è infatti impegnato nell’ultimazione dell’allestimento delle sei sale dell’“infilata” - coerenti con il percorso ideale inaugurato un anno fa con le cosiddette “sale rosse” del Cinquecento – che ospiteranno nell’ordine le opere di artisti attivi a Roma nella prima metà del Cinquecento (sala n. 68), di Correggio (n. 71), di Parmigianino (n. 74), di Giorgione e Sebastiano Del Piombo (n. 75), di Tiziano (n. 83), di pittori lombardi quali Moroni, Lotto, Savoldo (n. 88).


CONCERTO PER IL GRAN PRINCIPE



Il 22 giugno 2013 alle ore 21.15 il teatro della Villa di Poggio a Caiano ospiterà il Concerto per il Gran Principe Ferdinando. Il concerto dedicato al Gran Principe Ferdinando, nel teatro della Villa di Poggio a Caiano si apre con due brani che potrebbero essere sue composizioni, una Tochata e un’Aria alla francese. Questi due brani sono tratti da un importante manoscritto anonimo (Ms. D. 2534) conservato nella biblioteca del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze. Nella preziosa rilegatura è riportata in copertina una ricca rappresentazione dello stemma mediceo; ciò avvalora l’ipotesi che si tratti di un volume appartenuto a un membro del casato mediceo. Dal punto di vista stilistico la Tochata rispecchia in pieno la forma della toccata settecentesca italiana, mentre l’Aria alla francese a dire il vero non ha niente di francese se non il fatto di essere suddivisa in due parti (entrambe ritornellate) ed essere conclusa da una petite repriseE' indispensabile prenotare al n. 055. 877012. Per saperne di più clicca qui.



NOTIZIE IN BREVE

CASA MARTELLI

Giovedì 20 giugno, alle 17 al Museo di Casa Martelli (via Zannetti 8, Firenze) verrà presentato Il destino dei sogni, nuovo cd di Stefano Gueresi, musicista e compositore mantovano. Oltre all’autore (al pianoforte), suoneranno Massimo Repellini al violoncello e Carlo Cantini al violino. E’ un album ispirato, che alterna intrecci sonori vellutati con la complicità di melodie cantabili, evocativi, di un passato che non c’è più e di un futuro solo immaginato. Questo lavoro fa seguito al progetto del 2010, “I racconti del lago” che ha visto iniziare la collaborazione del compositore con Carlo Cantini, violinista, arrangiatore e titolare del DiGiTube Studio di Mantova, dove il cd è stato registrato tutto in acustico. In formula trio i brani sono stati eseguiti già più volte in concerto con il violoncellista Massimo Repellini.

 VILLA MEDICEA DI CERRETO GUIDI

Sabato 22 giugno, alle 17, appuntamento alla Villa medicea di Cerreto Guidi per il “Brindisi all'estate” con canti, stornelli, poesie e leggende della tradizione italiana con degustazioni di vini e ricco aperitivo. Si tratta di un concerto a tema, tra poesia, narrativa, musica e canto popolare, attraverso suggestioni mitologiche e paesaggistiche, dalle corti medievali di Folgore da S. Gimignano a Lorenzo il Magnifico, dai versi sensuali di D’Annunzio a quelli chiaroscurali  dei poeti spagnoli,  nel segno dell’estate e dei suoi profumi. Suoneranno Gloria Grazzini (voce e percussioni), Marzio Mattioli (chitarra e liuto) e Andrea Giuntini (voce recitante). E’ necessaria la prenotazione chiamando il numero: 0571-55707 oppure spedendo una mail all’indirizzo: amicidellavillacerretoguidi@gmail.com


Polo e-news